Natale & Multiculturalismo a Roma: Villaggio dei Popoli alle ex Caserme ed Esperanto Fest al Quirinetta..

Villaggio-dei-Popoli-Ex-Caserme-Roma

Festival a Roma

Se amate le atmosfere esotiche, la musica e la cucina etnica allora in questo mese di dicembre avete due appuntamenti in città di quelli da non farsi scappare, eccoli!

Villaggio dei Popoli alle ex Caserme. Presso le ex Caserme di via Guido Reni (Flaminio), proprio dinanzi al museo Maxxi, fino a domenica 8 gennaio, trovate un’iniziativa all’insegna del multi-culturalismo e della comunione tra culture appartenenti a popoli anche molto distanti tra loro. I grandi spazi delle ex Caserme infatti si trasformano in una specie di gran bazar dei popoli e delle comunità con il “Villaggio dei Popoli“, una kermesse che attraverso tutta una serie di stand espositivi di artigianato etnico, truck food, eventi e presentazioni, compie una  sorta di “giro del mondo” virtuale presentando iniziative e prodotti che ci parlano al contempo di Cina, Africa, Oceania, Europa e ovviamente Italia. Per quanto riguarda il nostro paese ad esempio ci sarà il piccolo artigianato cosi come prodotti della gastronomia nostrana, prodotti tipici regionali, prodotti a km 0 (veg e bio), vini naturali e birre artigianali. Orari: giovedì e venerdì dalle ore 13:00 alle 23:00, sabato e domenica dalle ore 11:00 alle 23:00. Ingresso libero. Per conoscere il programma in dettaglio vai sul sito ufficiale dell’evento (link in basso). 

Esperanto Fest al Quirinetta Caffè Concerto. Giovedì 22 dicembre invece, a partire dalle ore 22:00, nell’accogliente Quirinetta Caffè Concerto di via Marco Minghetti l’appuntamento è con l’Esperanto Fest, una rassegna che ha come obbiettivo quello di far dialogare tra loro culture e popoli appartenenti a diverse aree del mondo attraverso la musica. Del resto, per chi non lo sapesse, l’esperanto è una lingua creata per facilitare la comunicazione tra persone di paesi diversi, un tipo di comunicazione “trans-nazionale” quindi che trova ancor di più nella musica e nell’universalità del suo linguaggio un’interprete praticamente perfetto. A farla da protagonista durante la serata sarà la Med Free Orkestra, una formazione multietnica composta da diciassette musicisti provenienti da ogni dove. Oltre alla Med Free Orkestra sul palco del Quirinetta saliranno Renzo Rubino, Baba SissokoRappresentante di Lista. Dopo il concerto tutti in pista con il dj-set di Bob Corsi. Prezzo della serata: € 8,00 + d.p. (i biglietti li puoi acquistare on line direttamente dal sito del Quirinetta, il link lo trovi nella scheda locale in basso).

Sito Villaggio dei Popoli / Scheda Quirinetta