Le migliori enoteche di Roma: tre indirizzi da provare

Migliori enoteche a Roma
Dal 21_marzo
Food & Drink + Roma

Questa settimana vogliamo proporvi una piccola selezione di alcune tra le più rinomate enoteche della capitale: Antica Enoteca, Cul de Sac, Tramonti & Muffati. A due passi da Piazza di Spagna, e precisamente In via della Croce 76, si trova il primo locale che andiamo a suggerirvi, Antica Enoteca. Il nome di questa enoteca/wine bar di livello non poteva essere più indovinato trattandosi a tutti gli effetti della enoteca più vecchia di Roma (classe 1720). Al suo interno, in un ambiente tra il rustico e il ricercato, oltre ovviamente ad una favolosa carta dei vini, trovate una gastronomia che spazia dagli appetizer da aperitivo a una classica cucina di stampo mediterraneo. Il secondo locale della lista si trova in Piazza Pasquino, poco distante da Piazza Navona, ed ha un nome decisamente originale: Cul de Sac. In questa storica enoteca dalla struttura stretta ed allungata (da cui pare derivi il nome), potete scegliere tra 1500 etichette giornaliere di vini provenienti da tutte le regioni italiane e assaggiare una serie di specialità della cucina romana ed internazionale. Terzo ed ultimo locale che andiamo a vedere è Tramonti & Muffatiuna piccola e rinomata enoteca ristorantino che si trova in via S. Maria Ausiliatrice. Qui trovate, accanto ad un’ottima carta dei vini, una cucina dal menù corto ma estremamente selezionato. Per maggiori info su queste enoteche vai nelle relative schede locale.

Scheda Antica Enoteca / Scheda Cul de Sac / Scheda Tramonti & Muffati