Il grande talento di Beatrice Rana al Teatro Argentina

Beatrice Rana al Teatro Argentina
17 marzo
Concerti a Roma

Giovedì 17 marzo, al Teatro Argentina di Largo di Torre Argentina (centro storico), la giovane e bravissima pianista Beatrice Rana, accompagnata dal Quartetto Modigliani, presenta “Shumann 1842”. Per chi ancora non la conosce Beatrice Rana è ormai considerata, malgrado la giovane età (classe 1993), una delle punte di diamante del panorama concertistico italiano. A soli 18 anni infatti vince il Festival di Montreal e da allora la sua è stata una marcia trionfale in giro per i teatri di mezzo mondo (Scala compresa) e sotto la direzione di alcuni tra i più grandi direttori d’orchestra internazionali, basti pensare che a dirigerla poco più che ventenne è stato un mostro sacro del panorama della musica classica come Zubin Mehta. In questo concerto al Teatro Argentina verranno presentate le seguenti opere di Shumann: Quartetto op. 41 n. 1 in la minore | Quartetto op. 41 n. 2 in fa maggiore | Quartetto per pianoforte in mi bemolle op. 47. Il concerto ha inizio alle ore 21:00, il biglietto d’ingresso è di € 12,00. Per maggiori informazioni sul Teatro Argentina (descrizione, indirizzo, recapito telefonico, sito web ufficiale e account facebook) fai clic nella scheda sottostante.

Scheda Teatro Argentina