Cervella e animelle d’abbacchio fritte in una trattoria poco distante da via del Corso | Matricianella dal 1957

Matricianella, Ristorante, Centro storico, via del Leone, roma
Indirizzo locale - Centro storico di Roma
Cucina romana

INFO & PRENOTAZIONI | Matricianella è aperto dal lunedì al sabato sia a pranzo che a cena. Per maggiori informazioni  e per prenotare un tavolo contatta direttamente il locale al numero riportato in fondo a questa scheda.

Se vi piacciono gli ambienti un po’ rustici e la cucina romana di stampo tradizionale, in via del Leone, una piccola traversa del Largo della Fontanella di Borghese, trovate un ristorante con più di cinquant’anni di storia, fu aperto infatti nel lontano 1957, Matricianella. Il locale è frequentato soprattutto dai tanti turisti che quotidianamente affollano le stradine del centro storico, ma anche da quei romani che amano riscoprire determinate atmosfere tipiche di una certa romanità, ormai in via di estinzione. Al suo interno, Matricianella, si presenta come una classica trattoria vecchia maniera, con un’arredamento essenziale e caratteristico con tanto di tavoli e sedie in legno dalla foggia tradizionale, tovaglie a scacchi, mensole e piccoli quadri alle pareti. All’esterno del locale troviamo invece una classica “terrazza” su strada dove si può mangiare all’ombra dei grandi ombrelloni. La cucina è quella tipica romana con i suoi primi piatti (Carbonara, Amatriciana, Cacio e pepe) e poi con i classici fritti, tra cui il Fritto romano (cervella e animelle d’abbacchio), il Filetto di baccalà e il Carciofo alla giudia, ma anche fritti misti e vegetali. Buona la carta dei vini con circa 600 etichette soprattutto nazionali. Il locale è stato segnalato nella guida Gambero rosso per la sua crostata.

NOTE | Prezzi nella media di zona. Parcheggio nelle immediate vicinanze del locale estremamente difficile (zona a traffico limitato). Chiuso la domenica.

Matricianella dal 1957 (ristorante – cucina romana)
Centro storico – via del Leone, 4
Info: 06 6832100
Sito web