Solid Light Festival: le suggestioni del “mapping” sul Pantheon e Piazza della Minerva…

Solid Light Festival – luoghi vari

Da venerdì 18 a domenica 27 ottobre presso il Palazzo dell’Eni all’Eur (Piazzale Enrico Mattei 1) e in altri spazi della capitale (Piazza della Minerva, Piazza di Sant’Agostino, Pantheon, Ex Caserma di via Guido Reni) va in scena il Solid Light Festival.

Anche quest’anno infatti, per due weekend di fila, importanti spazi cittadini si fonderanno con la creatività del mapping (tecnologia multimediale che permette di proiettare della luce o dei video su superfici reali in modo da creare effetti suggestivi e spettacolari). Si parte con il Palazzo dell’Eni, mappato per l’occasione dagli Onionlab, per proseguire poi con il centro storico che sarà animato dalle creazioni di Vision Factory (Piazza della Minerva), DarkLight Studio (Piazza di Sant’Agostino) e dalla prima opera a firma Solid Light (Pantheon).

PROGRAMMA

Da venerdì 18 a domenica 20 ottobre
Solid Light Opening Act
Palazzo dell’Eni – 20:00-24:00
Onionlab – “Paradoxa” (videomapping)

Da venerdì 25 a domenica 27 ottobre
Solid Light centro storico
Pantheon – 20:00-24:00
Solid Light Creatives feat Spacecannon – “8.92 Misterium Lucis” (monumental light art installation)

Piazza della Minerva – 20:00-24:00
Vision Factory – “Frame” (stereoscopic mapping)

Piazza di Sant’Agostino – 20:00-24:00
DarkLight Studio – “Sacred Geometry” (stereoscopic mapping)

Solid Light Ex Caserma di via Guido Reni
Guido Reni – 20:00-02:00
Onionlab – “Phasing Rain (immersive installation)

Ingresso libero. Per tutti gli aggiornamenti sul Solid Light Festival tieni d’occhio la sua pagina facebook ufficiale.

Home Facebook

mostre-roma-weekend-show