Il museo vicino Campo de’ Fiori divenuto famoso per la falsa prospettiva del Borromini | Galleria Spada

Galleria Spada - museo d’arte - Centro storico - Roma
Indirizzo locale - Centro storico di Roma
mostra d'arte classica a Roma

PROGRAMMAZIONE | La collezione permanente della Galleria Spada contempla, tra le altre, opere di artisti del calibro di Tiziano, Guido Reni, Guercino, Jan Brueghel il Vecchio, ParmigianinoRubensAlbrecht DürerAndrea del SartoAnnibale Carracci, Artemisia Gentileschi, Domenichino e Salvator Rosa.

In piazza Capo di Ferro, una piccola piazza nelle vicinanze di Campo de’ Fiori, si trova il Palazzo Spada, all’interno del quale è ospitata la Galleria Spada, conosciuta anche come “Galleria Prospettica del Borromini”. La storia della galleria risale al 1632 quando, l’allora proprietario del palazzo, il cardinale Bernardino Spada, incarica Francesco Borromini di costruire una galleria per la sua collezione di opere, soprattutto dipinti del ‘500 e del ‘600. Borromini creò un vero capolavoro di trompe-l’oeil della falsa prospettiva, la galleria infatti è lunga circa otto metri, ma sembra profonda quattro volte tanto, e questo perché le pareti laterali della struttura non sono parallele, ma convergono, così come non sono paralleli ma convergenti il pavimento (che si alza) e il soffitto (che si abbassa). Ad accentuare ulteriormente il senso di fuga prospettica della galleria il calco di un guerriero sistemato sul fondo, una statua che sembra a grandezza naturale, ma che in realtà è alta solamente 60 centimetri. La Galleria Spada, per la sua particolarità, fu anche scelta da Paolo Sorrentino che vi girò diverse scene del suo film “La grande bellezza”. La pinanoteca della galleria con le opere in esposizione è ospitata al primo piano del palazzo.

NOTE | Prezzi di riferimento: intero € 6,00, ridotto € 3,00 (ragazzi tra i 18 e i 25 anni), gratuito per i minori di anni 18. Orari: dal martedì alla domenica dalle ore 8:30 alle 19:30 (la biglietteria chiude alle ore 19.00). Libreria e museum shop al pian terreno. Parcheggio nelle immediate vicinanze del museo complicato (zona a traffico limitato). Lunedì chiusura infrasettimanale.

Galleria Spada (arte classica)
Centro storico – Piazza Capo di Ferro
Info: 06 32810
Sito web