Film del Weekend: In bici senza sella e.. Piuma!

piuma-film-a-roma
dal-3-novembre
Cinema a Roma

Questa settimana come “Film del Weekend” vi consigliamo ben due titoli: “Piuma” del regista e sceneggiatore italiano Roan Johnson e “In bici senza sella” di registi vari. Ma procediamo con ordine.

Piuma racconta nove mesi di vita di Ferro (Luigi Fedele) e Cate (Blu Yoshimi), due giovani come tanti alle prese con i problemi tipici dei ragazzi della loro età, esame di maturità incluso, ma che all’improvviso, complice una gravidanza inattesa, si trovano a dover fare i conti con tutta una serie di responsabilità “da adulti”. Il cammino dei due fidanzatini infatti, tra le rispettive famiglie parecchio diverse tra loro e non sempre all’altezza della situazione, la “latitanza” degli amici e il lavoro che non c’è si prospetta non proprio facile. La pellicola è una sorta di commedia, leggera ma non superficiale, che affronta il tema della gravidanza in giovane età. Il film, presentato in concorso all’ultimo Festival di Venezia, è uscito nelle sale giovedì 20 ottobre. 

In Bici senza sella invece è un film in sei episodi di durata variabile (10‐20 minuti ciascuno) che racconta le storie di sette ragazzi e della loro lotta quotidiana per sopravvivere nell’era del “posto precario”. Insomma la pellicola è un susseguirsi di invenzioni, lotte e stratagemmi vari da parte dei protagonisti per inseguire il sogno della stabilità economica se non proprio quello del “mitico posto fisso”. Il tema principale del film, il precariato di tanti giovani d’oggi appunto, è qui raccontato in prima persona da sette registi esordienti (Giovanni Battista Origo, Sole Tonnini, Gianluca Mangiasciutti, Matteo Giancaspro, Cristian Iezzi, Chiara De Marchis, Francesco Dafano) che probabilmente di “precariato” un po’ se ne intendono. Il film esce nelle sale giovedì 3 novembre.

Schede Cinema